PRIMA FASE 2018

Nella prima fase agiremo con tutti gli strumenti del Web Marketing e del Social Marketing per dare ampia visibilità al progetto, ai Venditori e ai loro prodotti.

Awareness

Le nostre campagne aggiungeranno valore al vostro brand e ai vostri prodotti attraverso la distribuzione di contenuti credibili e da voci di fiducia.

Engagement

Risultati credibili, molto coinvolgenti, contenuti originali che il pubblico condividerà e ne parlare con il proprio pubblico.

Fiducia

L’85% dei consumatori ignora i messaggi di marca tradizionali. La gente si fida delle persone.

Hashtag

Sosterremo gli hashtag del Venditore e del prodotto e li promuoveremo grazie al nostro network.

Traffico web

Faremo crescere le visite allo shop del venditore grazie ai link nei post. Coinvolgeremo il pubblico a visitare e acquistare i prodotti del venditore.

Promozione

Il Venditore potrà distribuire coupon, regali esclusivi, prove prodotto o inviti a eventi.

Storytelling

Faremo raccontare il tuo prodotto, la tua azienda, l’esperienza di utilizzo del tuo prodotto.

SEO

I prodotti pubblicati potranno contenere specifiche keywords, metatag e link, a tutto vantaggio del posizionamento nei motori di ricerca.

SECONDA FASE 2019

Sarà una community autosufficiente che promuove tutte le attività italiane
per gli italiani e in tutto il mondo.

Prodotti, turismo e innovazioni tecnologiche

Per reperire i fondi e favorire gli scambi o la raccolta di fondi creeremo
UN’ORGANIZZAZIONE AUTONOMA DEMOCRATICA

Ethereum

PER SVILUPPARE TUTTO QUESTO UTILIZZEREMO ETHEREUM.

Ethereum è una piattaforma decentralizzata del Web 3.0 per la creazione e pubblicazione peer-to-peer di contratti intelligenti (smart contracts) creati in un linguaggio di programmazione Turing-completo.

Cosa possiamo fare
♦ ETHER Una moneta criptata per gli scambi interni al network (in tutto il mondo)
♦ SMART CONTRACT Contratti intelligenti tra Aziende e Aziende; Aziende e Utenti; Utenti e Utenti
♦ CROWDFUND di pre-vendite di un prodotto
♦ CROWDSALE per vendere azioni virtuali in un’organizzazione blockchain
♦ ASTA di un numero limitato di articoli o prodotti
Attualmente in Italia per fare tutto ciò si dovrebbero assumere manager, trovare un CFO (Chief Financial Officer è il manager responsabile della gestione delle attività finanziarie di un’azienda) affidabile per gestire i conti, consigli di amministrazione e fare un mucchio di scartoffie.
Con noi si può semplicemente lasciare tutto questo ad un contratto blockchain. Che raccoglierà proposte dai sostenitori e li trasmette attraverso un processo di voto completamente trasparente.
Uno dei molti vantaggi di avere un robot ad eseguire la nostra organizzazione è che è immune da qualsiasi influenza esterna, come è garantito per eseguire solo ciò per cui è stato concepito. E poiché la rete blockchain è decentrata, saremo in grado di fornire servizi con una garanzia di uptime del 100%.

CON BLOCKCHAIN È POSSIBILE COSTRUIRE UN’ORGANIZZAZIONE CON LE SEGUENTI CARATTERISTICHE:

  1. Un’organizzazione virtuale in cui i membri votano su questioni decisionali
  2. Un’associazione trasparente basato sul voto del socio
  3. Con una costituzione immodificabile
  4. Una migliore democrazia liquida
  5. Senza corruzione e imbrogli
Le applicazioni decentralizzate hanno il potenziale di modificare profondamente centinaia di industrie inclusa quella finanziaria, immobiliare, assicurativa, e molte altre ancora.
Entro due anni le più grandi aziende gestiranno processi di business sulle proprie blockchain private.
Datori di lavoro, consumatori, venditori e fornitori di servizi di ogni compagnia potranno avere un accesso sicuro alla blockchain dell’azienda con transazioni autentificate dalla crittografia.
Entro due anni molte compagnie avranno iniziato a costruire consorzi di blockchain con un esiguo numero di controparti nel proprio ecosistema per condividere risorse e infrastrutture affidabili.
♦ ETHER
Creare un token digitali negoziabile che può essere utilizzato come moneta, la rappresentazione di un bene, una quota virtuale, una prova di appartenenza o niente affatto. Questi gettoni utilizzano un API moneta standard, quindi il contratto sarà automaticamente compatibile con qualsiasi portafoglio, altro contratto o scambio anche con questo standard.
La quantità totale di gettoni in circolazione può essere impostato su un semplice importo fisso o oscillare a seconda di qualsiasi set di regole programmate.
I gettoni nell’ecosistema blockchain possono rappresentare un bene fungibile negoziabili: monete, punti fedeltà, certificati aurei, pagherò, ecc
Dal momento che tutti i token possono implementare alcune funzionalità di base in modo standard, questo significa anche che il token sarà immediatamente compatibile con il portafoglio blockchain e qualsiasi altro cliente o un contratto che utilizza gli stessi standard.
♦ SMART CONTRACT
Banche e startup stanno utilizzando sempre più la Blockchain per tracciare pagamenti. Più recentemente gli informatici hanno iniziato ad usare la stessa tecnologia per creare “contratti intelligenti”.
Cosa sono gli smart contract
Immaginiamo che due amici scommettano su chi vincerà il campionato di calcio. Entrambi trasferiscono le somme scommesse su un conto gestito da una piattaforma di contratti intelligenti. Questa piattaforma si tiene aggiornata continuamente “leggendo ed ascoltando” la Rai, la Gazzetta dello Sport e milioni di altri fonti.
La piattaforma è artificiale. Non mangia, non dorme, non pensa. Si limita ad assorbire 24 ore al giorno, 365 giorni l’anno, tutte le informazioni disponibili in rete.
La piattaforma registra la scommessa nella Blockchain, come tale non può essere modificata senza lasciare traccia.
Quando la Rai annuncia la fine del campionato, e così le altre milioni di fonti a disposizione della piattaforma, la somma viene spostata nel conto bancario del vincitore. Non c’è bisogno di avvocati o di intermediari, il giudice è artificiale, immediato e incorruttibile.
Sembra fantascienza ma è già in funzione
Ripple — una startup di San Francisco — ha raccolto $32 milioni solo nel 2015. Il suo progetto di smart contracts (Codius) è stato sospeso l’anno successivo “perché le dimensioni del mercato sono ancora limitate”. Non perché la tecnologia non funzioni, ma perché non c’è abbastanza richiesta.
All’inizio della rivoluzione informatica, Thomas Watson — presidente dell’Ibm — aveva previsto “un mercato mondiale per forse cinque computer”. Nel non lontano 1977, il presidente della Digital Equipment Corporation confermò “Non vedo alcuna ragione per cui qualcuno voglia un computer a casa”.
Come per i computer, non è possibile fare previsioni sugli smart contracts in base agli utenti che esistono oggi. Intanto Ethereum — un’altra startup — ha lanciato la sua piattaforma di contratti intelligenti basata sulla blockchain. Mentre Ripple sembra pronta a ripartire con Codius non appena il mercato mostrerà segnali di crescita. Una cassa di $32 milioni e la nuova sede di Londra permettono parecchi esperimenti.
Una piattaforma di contratti intelligenti può gestire un accordo in modo veloce ed incorruttibile. Non c’è bisogno di un avvocato per sostenere le proprie ragioni di fronte ad un giudice. Tuttavia, una piattaforma non è in grado di scrivere il contratto.
Non è un caso che in inglese si utilizza il termine “Intelligent” per definire le Intelligenze artificiali (Artificial Intelligence), mentre i contratti sono semplicemente “smart” (Smart Contracts, contratti astuti). I contratti intelligenti sono molto bravi ad eseguire, ma per il resto sono piuttosto stupidi.
Per questo motivo, gli investitori prevedono la nascita di un mercato di contratti Intelligenti standard scritti da avvocati. Gli utenti devono semplicemente comprare un contratto adatto al proprio caso, e caricarlo su una piattaforma che ne garantisce l’esecuzione.
Questi contratti standard saranno distribuiti da veri e propri mercati online, come oggi succede per i temi standard di WordPress, la piattaforma per creare un blog. Se dieci anni fa bisognava pagare un web designer per avere un sito web, oggi milioni di clienti si limitano a scaricare un tema standard da ThemeForest. Per colpa di questi temi standard, tanti web designer hanno perso una fonte di reddito. Tuttavia il creatore di Avada, il tema standard per WordPress più acquistato, nel momento in cui scrivo ha venduto 205.412 licenze a $59, per un fatturato totale di oltre $12 milioni. Senza considerare che i clienti che vogliono continuare a ricevere gli aggiornamenti pagano una somma ulteriore di circa $23 all’anno.
Gli avvocati non sono web designer, ma la natura umana non cambia. I primi avvocati che si adatteranno potranno liberarsi dalla schiavitù del “tempo in cambio di denaro”. Un contratto standard, una volta realizzato, può essere scaricato da un cliente o un milione di clienti senza alcun lavoro ulteriore.
Il primo matrimonio registrato sulla Blockchain
Il 2 Novembre 2015, Zach LeBeau e Kim Jackson sono stati la prima coppia della storia a registrare il proprio matrimonio sulla Blockchain con tecnologia smart contract, rendendo il dato pubblico e immodificabile. Non conta che il motivo sia stato il vero amore o la voglia di protagonismo (probabilmente un mix tra i due). Quando una nuova tecnologia inizia ad essere collegata alle passioni, quello è il momento in cui gli investitori preparano il libretto degli assegni.
♦ CROWDFUND CROWDSALE
Per chi ha bisogno di aiuto e di alcuni fondi per metterli in azienda o progetti, ma chi dovrebbe prestare denaro a qualcuno che non non conoscono o non si fidano?
Utilizzando blockchain è possibile creare un contratto che conterrà i soldi di un collaboratore fino a raggiungere una determinata data o obiettivo. A seconda del risultato, i fondi saranno rilasciati sia ai proprietari di progetto e in modo sicuro se il contratto non verrà rispettato torneranno indietro ai contribuenti.
Tutto questo è possibile senza la necessità di un arbitro centrale, stanza di compensazione o di dover fidarsi di nessuno.
È anche possibile utilizzare il token creato in precedenza per tenere traccia della distribuzione dei premi.

CONTATTAMI

Ciao sono Sheila scrivimi e ti rispondo appena possibile. Grazie e ciao

Sending

©2018 IT Identità Italia  Web design World Wide Management

Questo shop è in modalità test — gli ordini non saranno evasi. Ignora

or

Log in with your credentials

Forgot your details?